14 May 2015

IL PREMIO ARTE E LAGUNA STRINGE UNA COLLABORAZIONE CON THETIS SPA

arte-LAGUNA-premioIl Premio Arte Laguna continua nella creazione di sinergie tra arte e business, stringendo collaborazioni con aziende che operano nel territorio veneto, ma anche a livello internazionale, e sono sensibili nei confronti dell’arte contemporanea. In questo caso stiamo parlando di Thetis SpA, una fra le maggiori società di ingegneria italiane con competenze specifiche nel campo dello sviluppo sostenibile e dell’ingegneria ambientale operando nella laguna di Venezia, ma anche in tutto il territorio nazionale e all’estero. Thetis, fin dalla sua nascita, promuove e sostiene l’arte contemporanea e da quest’anno decide di ideare e creare insieme al Premio Arte Laguna una nuova sezione di concorso: la Land Art, alla quale potranno partecipare artisti da tutto il mondo, senza alcun limite alla creatività. L’intento è infatti quello di lasciare massima espressività agli artisti nell’indagare il paesaggio e nel valorizzare la natura e le sue caratteristiche. I progetti presentati dovranno essere inediti e potranno essere pensati per qualsiasi ambiente, sia esso una foresta, una scogliera senza comunque dimenticare la Laguna veneziana, gli interventi artistici dovranno prevedere un interazione con l’ambiente per il quale sono stai progettati. In giuria per la selezione dei 10 migliori progetti, Roberto Zancan, curatore capo dell’Inside the Academy Program alla BE OPEN Foundation e Claudio Bertorelli, paesaggista e Direttore della Fondazione Fabbri, oltre al curatore del premio Igor Zanti e ai rappresentanti di Thetis. La migliore proposta creativa sarà premiata con 7000 euro e annunciata durante l’inaugurazione della mostra dei finalisti all’Arsenale di Venezia. Le iscrizioni sono aperte fino al 6 Novembre direttamente su premioartelaguna.it

thetis

About thetis

  •