16 aprile 2021
  •  
  •  

Nuovo rapporto dell’EEA sull’adattamento ai cambiamenti climatici e la riduzione del rischio di catastrofi

Lavorare con la natura e migliorare il ruolo degli ecosistemi può aumentare la resilienza ai cambiamenti climatici e fornire molteplici vantaggi, come sottolineato dal nuovo rapporto dell’EEA “Soluzioni basate sulla natura in Europa: politiche, conoscenze e pratiche per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la riduzione del rischio di catastrofi”. Il rapporto dell’EEA fornisce informazioni aggiornate ai politici su come applicare soluzioni basate sulla natura per l’adattamento ai cambiamenti climatici e la riduzione del rischio di catastrofi facendo uso, nel contempo, dei molteplici vantaggi sociali che queste soluzioni possono portare. Il rapporto è stato sviluppato da un team internazionale di esperti, coordinato da Sergio Castellari dell’Agenzia Europea dell’Ambiente ed Emiliano Ramieri di Thetis come membro dell’European Topic Center on Climate Change Impacts, Vulnerability and Adaptation (ETC / CCA).