18 novembre 2015
  •  
  •  

Nuovo incarico per Thetis: aggiornamento e perfezionamento della documentazione di permitting ambientale dell’aeroporto di Treviso

TV2 Thetis ha ricevuto l’incarico da AerTre, società che gestisce l’aeroporto “A. Canova” di Treviso, per l’aggiornamento e perfezionamento della documentazione di permitting ambientale, già precedentemente predisposta da Thetis nel 2011, alle nuove ridimensionate previsioni del più recente Masterplan al 2030 e per tutte le attività di assistenza nel corso degli iter tecnico amministrativi concernenti soprattutto la procedura di Valutazione di Impatto Ambientale di livello nazionale. L’incarico comporta la redazione della seguente documentazione: Studio di Impatto Ambientale e Sintesi non tecnica, Studio per la Valutazione di incidenza, Verifica preventiva dell’interesse archeologico. Data la criticità e complessità del territorio interessato, che risulta essere densamente abitato e parzialmente interferente con il Parco regionale del fiume Sile e con i siti della Rete Natura 2000, il lavoro comporterà un significativo approfondimento per quanto concerne l’impatto del rumore aeroportuale e stradale ai recettori e le incidenze dirette ed indirette su habitat e specie, al fine di identificare le più adeguate misure di mitigazione, compensazione e monitoraggio.